22 Settembre 2021

Pubblicato il

Ingresso libero per i romani nei Musei Civici

di Redazione
Domenica 5 ottobre l'ingresso nei musei civici di Roma sarà gratuito per i residenti della Capitale

Da domenica 5 ottobre l'ingresso nei musei civici di Roma sarà gratuito per i residenti della Capitale. Lo ha comunicato oggi l'assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, nell'ambito dell'allineamento delle tariffe museali a quelle del MiBACT (Ministero Beni e Attività Culturali) previsto dal 1° gennaio 2015.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La sperimentazione proseguirà nelle domeniche del 2 novembre e 7 dicembre, per poi riprendere nel 2015. "L'evento delle prime domeniche di ottobre, novembre e dicembre gratuite per i residenti, ha l'obiettivo di trasformarsi nel 2015 in una vera e propria regola estesa a tutti – dichiara l'Assessore alla Cultura Giovanna Marinelli – I piccoli 7 musei gratuiti da fine agosto hanno registrato nel primo mese il 137% in più rispetto l'anno scorso di visitatori. Un dato straordinario. Per far conoscere i 7 musei abbiamo costruito una campagna apposita di comunicazione che partirà il 6 ottobre. Invece durante le feste di Natale gli stessi musei saranno teatro di eventi, spettacoli, performance che si affiancheranno alle normali attività di esposizione e didattica".

Il piano di valorizzazione del patrimonio museale della città, in particolare è concentrato sul rilancio dei 7 "piccoli musei" (Villa di Massenzio, Barracco, Bilotti, Canonica, Napoleonico, della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, delle Mura), già ad ingresso libero.

Lunedì 6 ottobre inizierà una campagna di comunicazione attraverso il web e i social network. Le pagine Facebook dei 7 musei e quella di Musei in Comune insieme al profilo Twitter @museiincomune accoglieranno 2 mesi di approfondimenti; nella prima e nell'ultima settimana si tratterà di informazioni, foto e video sui 7 musei, mentre nelle settimane centrali gli approfondimenti saranno dedicati ognuno ad un museo, per promuoverne aspetti, storie e opere meno note al pubblico, e così, stimolare lo stesso alla visita. Tutti potranno condividere poi la propria esperienza di visita utilizzando l'hashtag #7museigratis.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo