Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Settembre 2022

Pubblicato il

Incidente anche sulla Colombo: Roma ovest semi-paralizzata

di Redazione
Gli incidenti sulla Pontina e sulla Colombo hanno mandato in tilt il traffico. Tempi biblici da Ostia a Roma

Il quadrante ovest della Capitale rischia seriamente di rimanere paralizzato dal punto di vista della viabilità. Alla situazione a dir poco critica sulla via Pontina si aggiunge quella della via Cristoforo Colombo. Sin dalle prime ore del mattino il traffico risultava pesantemente congestionato a causa dell’assenza dei vigili urbani del Git ma il colpo di grazia è giunto con un tamponamento che ha interessato tre automobili tra via di Malafede e via di Mezzocamino.

A quel punto il traffico si è di fatto bloccato, con tempi di percorrenza biblici per raggiungere la Capitale da Ostia. Giungono, infatti, segnalazioni dai social network, secondo le quali ci vorrebbero più di due ore, con le auto che procedono quasi a passo d’uomo.

La situazione rischia di aggravarsi anche sulla via Laurentina, che si sta saturando per l’arrivo degli automobilisti che decidono di percorrere questa arteria stradale in alternativa alla Pontina. I maggiori disagi si registrano nel tratto in direzione di Roma tra via dell'Acqua Acetosa Ostiense e via di Vallerano.

In sostanza, nella mattinata odierna la circolazione stradale a Roma ovest risulta prossima alla paralisi.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo