01 Agosto 2021

Pubblicato il

Lo sapevate che...

I lavori più richiesti del 2021

di Redazione

Non è facile prevedere con tanto anticipo quali saranno gli sviluppi futuri per le professioni e i lavori ma facciamo qualche considerazione

lavori 2021
Diverse professioni, quali sono le più consigliate per il futuro

Nel 2000 le macchine voleranno!

Quante volte abbiamo visto, letto e sentito nei film, nei libri e nei fumetti frasi come questa? La fantascienza a volte ha azzeccato le sue previsioni, in molti altri casi ha invece previsto un mondo troppo diverso dalla realtà. E alcune tra le rivoluzioni più importanti dei nostri tempi sono arrivate senza essere state minimamente previste nemmeno dal più fantasioso degli scrittori o degli sceneggiatori. L’anno 2000 è già passato da ben 21 anni, ma le auto continuano a stare ben ancorate a terra.

Questo aspetto, ovvero questa fisiologica difficoltà a prevedere il futuro, non è un fenomeno senza conseguenze. Anzi, ha delle implicazioni tutt’altro che banali e che devono assolutamente essere tenute in considerazione. Anche perché l’aspettativa di vita dell’uomo è sempre più lunga e nell’arco dell’esistenza di ciascuno sarà inevitabile assistere a mutamenti di scenari di un certo rilievo. Questa riflessione coinvolge quindi da capo a piedi anche il mondo del lavoro e quello della formazione professionale.

Quali saranno le professioni del futuro?

Nessun Giulio Verne del passato aveva preannunciato, per esempio, il successo dello smart working, eppure, eccoci qua… Non sarà facile nemmeno per noi, perciò, prevedere con largo anticipo quali saranno gli sviluppi futuri del mondo del lavoro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Cinque considerazioni fondamentali, in conseguenza di quanto detto finora, però, possiamo e dobbiamo farle:

  1. è possibile individuare quali siano i lavori attualmente più richiesti;
  2. è possibile capire soprattutto quali, tra questi, presentino già ora dei chiari margini di crescita;
  3. è necessario investire quanto prima tempo, energie e denaro su queste nuove professioni, per conquistare un vantaggio competitivo e non restare arretrati;
  4. è fondamentale capire che la formazione scolastica non potrà assolutamente essere sufficiente a mantenere tutti gli individui al passo coi tempi;
  5. la formazione online sarà uno strumento potentissimo (per dinamicità, efficacia, economicità, rapidità, ecc.) nell’ottica di una formazione professionale che dovrà sempre aggiornarsi e adattarsi agli inevitabili cambiamenti del mondo lavorativo e in generale della nostra società.

Cavalca l’onda… seduto in poltrona!

I cambiamenti spesso spaventano le persone. E queste finiscono per osteggiare questi mutamenti e ostacolarli. Ma il vero problema, per loro, è quello di perdere il treno. Perché il treno, che a loro piaccia o meno, passa e fa il suo corso. Le persone più avvedute (e ovviamente più coraggiose) sono quelle che, al contrario, decidono di prepararsi adeguatamente al passaggio della grande onda, così da poterla cavalcare e da farsi trascinare a tutta forza verso nuovi soddisfacenti traguardi.

Il bello, nel nostro caso, è che la “nostra onda” la possiamo cavalcare stando comodamente seduti su una poltrona di casa nostra. Perché nel 2021 esistono tanti lavori che possono essere svolti principalmente da remoto, con ottimi risultati professionali e remunerativi e con ottime prospettive anche per il futuro. Sto parlando, per citare gli esempi principali, di lavori come quello del copywriter, del web developer e del social media manager.

Il corso di copywriting è adatto a chi aspira a diventare “un redattore di testi per la pubblicità”, chi cioè, in poche parole, vuole imparare a scrivere per vendere. Il web developer è quella figura che ha il compito di progettare, creare e gestire siti e applicazioni web. Il social media manager è un’altra professione che ha a che fare con la produzione e gestione di contenuti per il mondo del web, specificatamente con quello dei social media. Tutti questi lavori hanno conosciuto una grande fortuna negli ultimi anni e continueranno nella loro ascesa. Perché le aziende hanno capito (o dovranno per forza capirlo) che sono figure altamente strategiche per il loro business.

Imparare online è la scelta giusta

Il web offre dei vantaggi indiscussi per quanto riguarda la formazione necessaria per intraprendere queste professioni. Innanzitutto, a livello di flessibilità, di capacità di adattamento ai cambiamenti, aspetti piuttosto sconosciuti al mondo universitario. In più, a livello di costi e tempi, altro aspetto che non conosce confronti. Altro particolare determinante è quello di poter mettere l’allievo direttamente a contatto con professionisti che non si limitano a insegnare la materia, ma che giornalmente la praticano.

Questo permette di avere un approccio più diretto, al passo coi tempi e più corrispondente alle reali esigenze di questo particolare settore. Infine, come abbiamo già in parte detto fin dall’inizio, non potendo prevedere il futuro e dovendosi adattare ai fisiologici cambiamenti che di volta in volta si succedono, è importante avere uno strumento flessibile come quello dei corsi da usare in maniera facile, economica ed efficace in ogni fase della nostra vita.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento