16 Settembre 2021

Pubblicato il

Ancora tensioni

Green Pass, giornalista aggredita alla protesta: “Sporgerò denuncia contro no vax manifestanti”

di Redazione
Antonella Alba ha deciso di denunciare l'aggressione avvenuta durante la scorsa manifestazione contro il certificato verde a Roma
autunno caldo, antonella alba
La giornalista di RaiNews24 Antonella Alba

Dopo essere stata aggredita alla manifestazione contro il Green Pass, la giornalista Antonella Alba ha deciso di sporgere denuncia. La professionista di Rai News si trovava alla protesta contro il certificato verde che si è svolta nel pomeriggio di sabato 28 agosto a Roma. Ha raccontato di essere stata insultata, strattonata e graffiata, finché un agente non è intervenuto. Se l’è cavata con una contusione al braccio.

“Inizialmente ho pensato di non fare niente. Dopotutto, mi ero detta, questa è povera gente. Un collega però mi ha convinta del contrario: devi andare in fondo, è un dovere civico. Così ho deciso di dare un segnale, pensando a mio figlio che ha 14 anni, che frequenta il centro di Roma, e non va bene che per una mascherina ti aggrediscono. E poi che facciamo? Che succede?” ha raccontato al Corriere della Sera. Le reazioni, spiega Alba, solo per aver domandato le ragioni della manifestazione, quali le richieste al Governo, ma indossando la mascherina.

Solidarietà alla giornalista dall’attore Andrea Purgatori e dal conduttore televisivo Andrea Vianello che su twitter ha scritto: “La nostra Antonella, aggredita e strattonata per prenderle il cellulare, graffiata, insultata nella manifestazione no vax di ieri sera a Roma. Motivi: aveva la mascherina e faceva domande. Sciagurati e fascisti”.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Une delle manifestazioni romane contro il Green Pass

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo