13 Giugno 2021

Pubblicato il

Giovanni Lindo Ferretti, “A cuor contento” all’Orion di Ciampino

di Redazione

Domani sera il concerto di Giovanni Lindo Ferretti, affiancato da Ezio Bonicelli e Luca A. Rossi

Domani sera, all’Orion di Ciampino – in via Kennedy 52 – torna “a cuor contento”, come recita il nome del suo lungo tour, Giovanni Lindo Ferretti. Il guru della “musica melodica italiana” – così Ferretti ama definire il suo stile eretico che rifiuta l’etichetta “punk” tout court – torna nella Capitale, dove spesso e volentieri si è esibito in live applauditissimi.

Il concerto di quest’anno ricalca i tour precedenti nella forma, riconfermando la formazione oramai ben collaudata che vede l’artista emiliano affiancato da  Ezio Bonicelli e Luca A. Rossi, entrambi ex componenti degli Ustmamò, entrambi capaci di dare ai brani una nuova – e fedele allo stesso tempo – veste elettrica.

La sostanza del live però cambia, con un repertorio esclusivamente dedicato alle canzoni da solista, a quelle dei CCCP Fedeli alla Linea e C.S.I  e che comprende anche qualche brano tratto da “Saga, il Canto dei Canti”, ultimo album pubblicato da Sony Music. Ferretti torna a raccontare se stesso in una chiave insolita, a partire dagli esordi della carriera ultratrentennale – nata a Berlino nel 1982 dal sodalizio artistico-esistenziale con Massimo Zamboni – che lo ha reso un “fenomeno” musicale senza paragoni.

Controverso, apprezzato e discusso. Ferretti è al centro dell’attenzione non solo quando si esibisce, ma anche quando parla – con fare filosofico – di politica, esprimendo un’ortodossia mutata radicalmente nel corso degli anni. Nel 2010, ad esempio, fecero scalpore le dichiarazioni che rese a Il Resto del Carlino circa la preferenza espressa in occasione delle elezioni regionali. “Lasciare la scheda bianca? Mi disturba. Meno male che c’è la Lega, altrimenti non avrei saputo per chi votare, non è la prima volta che voto per la Lega Nord” aveva dichiarato l’artista.

A cuor contento è anche un cd live, registrato durante il tour 2011, in distribuzione fisica in tutti i negozi ed in digitale sulle principali piattaforme.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento