Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Agosto 2022

Pubblicato il

Florida, minaccia una sparatoria a scuola: arrestato bambino di 10 anni

di Lorenzo Villanetti
Lo sceriffo, Carmine Marceno: "Il comportamento di questo studente è disgustoso, soprattutto dopo la recente tragedia di Uvalde, in Texas"

Come riportato da Tgcom24.mediaset.it, negli Stati Uniti un bambino di 10 anni è stato arrestato per aver minacciato una sparatoria di massa attraverso alcuni messaggi. A riferirlo il New York Post. Il bimbo è uno studente di una scuola elementare di cape Coral, in Florida.

L’episodio arriva dopo la strage di Uvalde, in Texas, in cui un ragazzo di 18 anni ha ucciso 21 persone. Come spiegato dallo sceriffo Carmine Marceno: “Non è il momento di agire come un piccolo delinquente, non è divertente. Questo bambino ha lanciato una falsa minaccia e ora ne sta pagando le vere conseguenze”.

Lo sceriffo Marceno: “Comportamento disgustoso, soprattutto dopo Uvalde”

“Il comportamento di questo studente è disgustoso, soprattutto dopo la recente tragedia di Uvalde, in Texas. Assicurarsi che i nostri figli siano al sicuro è fondamentale. Avremo legge e ordine nelle nostre scuole! Il mio team non ha esitato un secondo”, ha proseguito lo sceriffo. Lo scorso 28 maggio, il bambino avrebbe inviato un messaggio alla Patriot Elementary School minacciando una strage armata. Successivamente, la scuola ha denunciato alla polizia, che ha identificato e arrestato il ragazzino.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo