Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Ottobre 2020

Pubblicato il

La ricerca avanza

Covid-19, studio Usa: virus trova riparo nei testicoli, per questo più decessi tra gli uomini

di Giulia Bertotto

I testicoli potrebbero essere un baluardo dove il virus trova protezione nell'organismo maschile

Covid-19, virus indebolito
Covid-19, virus indebolito

Del nuovo coronavirus Sars-coV-2 si sa ancora davvero poco: la reale provenienza biologica, l’ospite serbatoio (cioè dove si trovava prima di passare all’uomo), lo spillover cioè la specie che ha permesso il salto verso la diffusione umana. però alcuni dati li conosciamo: muoiono più anziani e in maggior numero di sesso maschile. Gli scienziati del Montefiore Health System congiuntamente all’Albert Einstein College of Medicine, con la collaborazione dell”Ospedale di Malattie Infettive Kasturba a Mumbai, sembrano avere una risposta almeno per uno dei misteri legati a questo microrganismo, il quale si rifugerebbe nei testicoli.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I contagi avanzano (o sono avanzati) allo stesso ritmo tra uomini e donne in America, Italia, Gran Bretagna, Spagna, Cina, ma ovunque il tasso di mortalità è stato maggiore negli individui di sesso maschile.

I testicoli fungono da muro di cinta in cui il virus si protegge, cosa che nelle ovaie femminili non può accadere perché esse non presentano la proteina ACE2 a cui Covid-19 deve associarsi per prendere possesso del nostro corpo. Questo comporterebbe anche una grave conseguenza: Covid-19 potrebbe essere trasmissibile anche per via sessuale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La comunità scientifica ha accolto con favore l’ipotesi sulla quale sta lavorando il team congiunto di americani e indiani, ma ancora non vi sono evidenze scientifiche e si dovrà lavorare a lungo per averle.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento