13 Aprile 2021

Pubblicato il

Corpo a pezzi dentro valige nel maceratese è di ragazza romana 18enne

di Redazione

La madre della ragazza, che vive a Roma, aveva denunciato ieri ai carabinieri della stazione San Giovanni la sua scomparsa da una comunità di recupero

E' di Pamela Mastropietro, 18 anni, il corpo a pezzi trovato in due trolley stamani in una scarpata nelle campagne tra Pollenza e Casette Verdini, nel maceratese. La madre della ragazza, che vive a Roma, aveva denunciato ieri ai carabinieri della stazione San Giovanni la sua scomparsa da una comunità di recupero di Corridonia, in provincia di Macerata.

"Spero tanto che non sia lei – ha commentato la mamma di Pamela – Non ho alcuna idea del perché si sia allontanata dalla comunità e di quel che è accaduto. Vorrei che qualcuno mi spiegasse come ha fatto. Ora ci stiamo preparando per andare nelle Marche, ma ci hanno detto qualcosa in più che si saprà solo più tardi".

Nelle valigie non è stata trovata traccia di vestiti. Le membra della ragazza sono perfettamente pulite, senza tracce di sangue. Lo riporta l'Agenzia Nazionale Stampa Associata.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento