Come muoversi a Roma: dalla città all’aeroporto

8

Roma è sicuramente una delle città più belle del mondo. In fatto di arte, storia e cultura non è seconda a nessuna altra città del pianeta. Per questo motivo quando decidi di visitarla per la prima volta è fondamentale non incappare in alcuni spiacevoli inconvenienti che potrebbero rovinarti la visita.

Sicuramente uno degli aspetti più importanti fa riferimento a come muoversi; per questo motivo abbiamo deciso di realizzare questo contenuto.

Come muoversi a Roma

La maggior parte delle principali attrazioni di Roma si trova all’interno di una forma di diamante; Piazza di Spagna in alto, Stazione Termini a destra, Aventino in basso e Piazza Navona a sinistra. Fuori dall’area sono il Vaticano, Villa Borghese e Castel Sant’Angelo.

Il sistema della metropolitana di Roma può aiutarti ad attraversare rapidamente la città. Individuerai le stazioni della metropolitana dalla grande M rossa all’ingresso. Fai attenzione ad evitare personaggi discutibili alla stazione Termini a cui piace prendere le cose senza chiedere.

Se stai visitando Roma come parte di un viaggio on the road, potresti prendere in considerazione l’idea di noleggiare un’auto. Se invece la città è la tua unica meta non perdere tempo, utilizzare un servizio di deposito bagagli a Roma Termini e inizia a visitare la città senza alcuna valigia o zaino che possa rallentarti.

I biglietti della metropolitana

Un biglietto di sola andata costa €1,50 oppure puoi acquistare biglietti turistici denominati BIT o CIS per viaggi illimitati. BIT (Biglietto Turistico Integrato) è un biglietto da 3 giorni a 18€ ed è valido fino alle ore 24 del terzo giorno dalla convalida.

La CIS (Carta Integrata Settimanale) è un abbonamento settimanale a 25€. Entrambi ti offrono corse illimitate su autobus Atac o Cotral, metropolitane e alcuni treni locali. Acquista i biglietti presso i tabaccai o in stazione. I biglietti devono essere convalidati quando si sale a bordo di un autobus e alle biglietterie della metropolitana.

Ci sono solo due linee sulla metropolitana di Roma, quindi diventa affollata. Aggrappati alla tua borsa e aspetta ai bordi; altro motivo per affidarti a un servizio di deposito bagagli a Roma. Le carrozze davanti e dietro non sono così piene, quindi potresti aspettare più in basso sulla piattaforma.

Se stai prendendo l’autobus, le cose possono essere bloccate nell’ora di punta, di solito ai ponti. Per evitare ciò, scendi dall’autobus, cammina sul ponte e prendi un altro autobus dall’altra parte. Il tuo biglietto dell’autobus è valido per 100 minuti e ti consente di cambiare autobus utilizzando un unico biglietto.

Come arrivare dall’aeroporto di Fiumicino al centro di Roma

L’aeroporto di Roma Fiumicino dista 26 km dal centro della città. C’è una stazione ferroviaria all’aeroporto e il treno Leonardo Express ogni mezz’ora arriva direttamente alla Stazione Termini (circa € 15 a persona).

L’aeroporto di Ciampino dispone del servizio navetta ‘Terravision’ che porta anche direttamente alla Stazione Termini.

Un taxi dall’aeroporto ti costerà circa 60€ se rimani all’interno delle mura cittadine, di più se fuori. Se siete in quattro, un taxi costa meno che prendere il treno. Come, nella maggior parte dei posti, ci sono taxi non contrassegnati (illegali) che vi sconsigliamo di utilizzare. Assicurati di utilizzare solo taxi registrati e di avere un tassametro per evitare di essere sovraccaricato.

Un’opzione senza stress per circa € 10 in più è Blacklane. Li abbiamo usati a Roma e abbiamo ricevuto un servizio eccellente. Abbiamo ricevuto messaggi per farci sapere che la nostra auto era arrivata insieme al nome dell’autista.

Alla partenza, l’autista è persino venuto e ci ha trovato nel bar dell’hotel e ha caricato le nostre valigie mentre finivamo i nostri drink. Le auto sono intelligenti e pulite e gli autisti sono adatti, con il bagagliaio e molto educati. Il piccolo extra che paghi ne vale la pena e ci siamo sentiti molto coccolati.