01 Agosto 2021

Pubblicato il

Roma, Carabinieri arrestano ladri di rame: recuperati 300 kg

di Redazione

pizzicato anche un romeno di 22 anni proprio mentre stava sfilando dei cavi elettrici da una cabina della societa' Acea

Nel corso di tre distinte operazioni, i Carabinieri del Comando provinciale di Roma hanno arrestato 4 persone – tre con l’accusa di furto aggravato e una per ricettazione – e recuperato circa 300 kg di rame rubato. Nel primo caso i Carabinieri della stazione Roma Garbatella hanno bloccato un cittadino bulgaro, di 35 anni, senza fissa dimora e gia’ noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di ricettazione in concorso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lo straniero è stato sorpreso in una strada, a poca distanza dalla stazione Fs Ostiense, assieme ad altri 3 persone, che sono riuscite a fuggire, mentre trasportava in uno zaino dei cavi di rame del peso di circa 50 kg rubati precedentemente in un deposito delle ferrovie.

Poco dopo, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro hanno sorpreso due cittadini romeni di 23 e 26 anni, entrambi nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, subito dopo essersi intrufolati in un altro deposito delle Ferrovie dello Stato, ubicato in via Pietralata, dove stavano per portare via una matassa di rame del peso di 220 kg.

I due dovranno rispondere di furto aggravato. Ventiquattro ore prima, i Carabinieri della stazione Roma San Sebastiano hanno pizzicato un ragazzo romeno di 22 anni, anch’egli nella Capitale senza fissa dimora e gia’ conosciuto alle forze dell’ordine, proprio mentre stava sfilando dei cavi elettrici da una cabina della societa’ Acea posizionata lungo via di Grottaperfetta. Nel suo zaino i militari hanno rinvenuto 25 kg di rame già prelevato. I 4 predoni di ”oro rosso” sono stati trattenuti in caserma in attesa dei rispettivi riti direttissimi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento