Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Agosto 2022

Pubblicato il

Impazza la “gaffe machine”

Bamba della settimana estivo, ma è il caldo a dare alla testa?

di Mirko Ciminiello
La nuova edizione dell’anti-premio ideato da Feltri, come spesso accade, è all’insegna delle stelle e strisce: ma c’è spazio anche per topiche di casa nostra
Bamba della settimana
Bamba della settimana

Torna, dopo una pausa, il “Bamba della settimana”, l’anti-premio con cui l’attuale direttore editoriale di Libero Vittorio Feltri omaggiava ironicamente il meglio del peggio del periodo. Per l’occasione sono stati selezionati dei casi a forti tinte yankee: ma c’è spazio anche, as usual, per le topiche di casa nostra.

Bamba della settimana
Bamba della settimana

Il “Bamba della settimana”

È inevitabilmente un “Bamba della settimana” estivo quello assegnato in questa nuova edizione di fine luglio. Che si apre con l’epic fail dell’ex Ministro grillino delle Infrastrutture Danilo Toninelli, colto, come riferisce il Corsera, a dare i numeri – letteralmente. Il Nostro, infatti, è tornato sulla votazione online sulla piattaforma Rousseau che aveva dato via libera all’esecutivo del Premier (ora dimissionario) Mario Draghi. E ha affermato che in quella circostanza «il 48% ha votato contro la fiducia a Draghi e il 58% a favore». Tanto per far capire come il M5S poteva fare bene i suoi conti sulla recente crisi di Governo.

Danilo Toninelli
Danilo Toninelli

Se alle Stelle (qualcuna più di Cinque) aggiungiamo le Strisce, il pensiero non può che correre a Joe Biden. Il quale, scrive Sky TG24, parlando della presunta emergenza climatica ha dichiarato di avere il cancro, costringendo il suo ufficio stampa all’ennesima, frettolosa smentita. Senza nemmeno poter dare la colpa al caldo che dà alla testa.

Anche perché, appena un paio di giorni dopo, come riporta Libero la gaffe machine ha tenuto ulteriormente fede al suo soprannome. Facendosi ritrarre in pieno isolamento per il Covid accanto a un pastore tedesco, e cinguettando di aver «risposto ad alcune chiamate assieme al miglior collega dell’uomo».

Magari è un lapsus freudiano, che la direbbe lunga sul lavoro di Sleepy Joe. Di certo, si merita senza esitazione il “Bamba della settimana”.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo