Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Dicembre 2020

Pubblicato il

Tracciamento anti Covid-19

App Immuni: da oggi 2 giugno attiva in 4 regioni italiane, fase sperimentale

di Redazione

L'app è stata rilasciata dal governo per il tracciamento dei contatti in funzione anti contagio da Sars-coV-2

App Immuni schermata smartphone
App Immuni schermata smartphone

App Immuni. Da oggi 2 giugno si può scaricare Immuni. L’app è stata rilasciata dal governo per il tracciamento dei contatti in funzione anti contagio da Sars-coV-2.

Immuni era stata annunciata a metà aprile ma ripensamenti di tipo politico e contrattempi tecnici avevano rimandato la sua entrata in funzione. Oggi Immuni si può scaricare in tutta Italia e impostare le proprie informazioni. Al momento però sarà funzionante soltanto in quattro regioni: Liguria, Puglia e Abruzzo e Marche, scelte per la sperimentazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il governo ha affermato che della metà di giugno sarà attiva in tutta Italia. Al momento non è disponibile per gli smartphone prodotti da Huawei.

Vuoi la tua pubblicità qui?

App Immuni, come funziona

Ogni utente inserirà un codice identificativo univoco e anonimo (ID): gli altri smartphone impostati allo stesso modo saranno capaci di recepirlo tramite Bluetooth. Se uno dei contatti è risultato positivo al coronavirus il sistema consente di avvisare le persone in stato in prossimità fisica così che queste sappia di poter essere stata potenzialmente contagiata e quindi restare a casa per un periodo di quarantena. Questa scelta può arginare in maniera rilevante il numero di contagiati, mirando a porre in isolamento solo coloro che sono entrati in contatto con un soggetto che è stato positivo al tampone.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento