17 Settembre 2021

Pubblicato il

Ama ai cittadini: Come comportarsi in caso di scioperi

di Redazione
Dopo lo sciopero di ieri, lunedì 30 Maggio, anche oggi Roma presenta strade e piazze invase dai rifiuti

"In considerazione dell'elevata adesione allo sciopero nazionale registrata anche nella città di Roma nella giornata di ieri, Ama aveva rinnovato l'appello a tutti i cittadini  "Residenti, pendolari e turisti, a collaborare al fine di minimizzare i disagi e attutire l'impatto sul decoro provocato dalla mobilitazione per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro del comparto di igiene ambientale". E poi a: "Non abbandonare in nessun caso sacchetti di rifiuti su strada o ai piedi dei cassonetti; separare scrupolosamente carta, plastica e metallo, vetro e scarti organici conferendo correttamente queste frazioni di rifiuto nei contenitori per la raccolta differenziata che risultano avere capienza residua. Si ricorda inoltre che è vietato depositare sul suolo pubblico tutti quei rifiutiparticolari e ingombranti che vanno anch'essi a recupero e per i quali è previsto il ritiro totalmente gratuito nei Centri di raccolta (isole ecologiche). L'azienda in caso di sciopero controlla la situazione in tutti i quadranti cittadini e i Dirigenti, i capi area, i responsabili di municipio e i quadri aziendali sono sempre impegnati sul territorio". 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per interventi di emergenza è attiva 24 ore su 24 la Centrale operativa Ama: tel. 06/51693339, 06/51693340, 06/51693341.

(Agenzia Dire).

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo