29 Settembre 2021

Pubblicato il

Canili Comunali, Civica: Fare chiarezza, situazione insostenibile

di Redazione
"93 operatori senza stipendio da mesi e 600 cani e 40 gatti affidati al volontariato degli ex dipendenti"

"Mancano ancora cinque mesi al bando europeo e su ospiti e lavoratori dei canili nessuna certezza. Se non quella di una vita da abusivi che sembra oramai privarli anche dei loro diritti. Il diritto a un lavoro retribuito per quanto riguarda gli operatori, di qualche ora all'aria aperta per gli amici a quattro zampe cui, la scorsa settimana, è stato impedito anche di scorrazzare a Villa Doria Pamphilj, come programmato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

E' necessario fare chiarezza subito. La situazione del canile di Muratella non può proseguire così: 93 operatori senza stipendio da mesi e 600 cani e 40 gatti affidati al volontariato degli ex dipendenti. Chi si occuperà dei loro bisogni se gli operatori smettessero di fare volontariato?

Non è possibile distruggere in pochi mesi tutto quello che di buono è stato costruito in vent'anni di battaglie in difesa dei diritti degli animali". Così in un comunicato il segretario generale della Uil di Roma e del Lazio, Alberto Civica, in merito alla situazione del canile di Muratella.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo