09 Aprile 2021

Pubblicato il

Airbnb: “8 romani su 10 favorevoli all’home sharing”. Create strutture

di Redazione

Secondo una ricerca svolta da Airbnb su Roma la maggior parte dei cittadini è favorevole a trasformare la propria casa in B&B

Una ricerca svolta da Airbnb ha svelato che otto romani su dieci sono favorevoli a trasformare la propria abitazione in un B&B o in una casa vacanze, per poter intergare il proprio reddito.

Secondo quanto riportato da "Il Corriere della sera", Airbnb ha interrogato non i propri associati ma gli abitanti  che non svolgono alcuna attività ricettiva.

L'81% dei romani sembra quindi essere favorevole all'"Home sharing". I contrari a tale iniziativa sono invece gli abitanti oltre i cinquanta anni.

"Il modo di viaggiare sta cambiando e Roma non può permettersi di restare indietro alle altre capitali europee" hanno detto in molti. Ma tre romani su quattro si sono dichiarati non favorevoli. Mentre altri non ritengono necessario aggiungere ulteriori regole alle attuali normative sugli affitti brevi, anche il tema delle leggi resta centrale per tutti.

Secondo i dati di Airbnb, nel 2017 a Roma sono state create nuove strutture ricettive: gli annunci sono stati 29 mila, con un aumento dell'11% rispetto all'anno prima. Un milione e 400 mila sono stati invece gli ospiti, con una crescita del 22%. 

È stata inoltre creata una associazione, chiamata "Host+host", ormai attiva da due anni ma ufficiale nel Lazio e a Roma solo da sei mesi. Emanuela Marino, presidente di Host Roma e Lazio, ha spiegato che "la regolamentazione nel Lazio stava cambiando e abbiamo inziato a scambiarci informazioni. La normativa è molto complessa perché ce ne sono una nazionale, una regionale e una comunale: quindi noi vorremmo un "testo unico" o comunque una normativa accessibile e fruibile, mentre ora è frammentata in più parti".

"Roma è la prima città in Italia come numero di strutture ricettive extra alberghiere. È giusto che ci siano regole semplici e chiare anche per strutture diverse. In particolare per incentivare questo tipo di turismo e non ostacolarlo".

Roma, vi ricordate di Spelacchio? Era tutto regolare

Meteo Roma, piove: ce ne faremo una stagione

Roma, truffava i turisti offrendo biglietti treno scontati. Denunciato

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento