03 Agosto 2021

Pubblicato il

A novembre lo sciopero dei benzinai, 2 giorni interi senza carburante

di Redazione

La prossima settimana si prevedono disagi, braccia incrociate per i distributori di benzina e carburanti

Lo sciopero nazionale riguarderà gli impianti di vendita del carburante delle strade e autostrade dalle 6:00 di mercoledì 6 novembre alle 6:00 di venerdì 8 novembre. I sindacati che aderiscono alla protesta sono Faib Conferscenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le motivazioni

I lavoratori e i sindacati si rivolgono così al Governo che appesantisce la categoria dei benzinai con “adempimenti inutili”: la fatturazione elettronica, registratori di cassa telematici, modifiche dell’Indice Sintetico di affidabilità fiscale. Si prevedono disagi per i consumatori. 

Leggi anche:

Roma Multiservizi, USB: Nessun lavoratore deve essere toccato

Roma, Colli Aniene: Raggi accende luce al Parco Baden Powell, dopo 10 anni buio

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento