03 Marzo 2021

Pubblicato il

Misure energiche

Walter Ricciardi: “Servono misure più forti, un lockdown di un mese”

di Redazione

"Fare misure energiche per un mese, questo bloccherebbe la circolazione del virus"

walter ricciardi covid-19 lockdown
Walter Ricciardi, medico, docente universitario

Il lockdown “c’è già praticamente in tutti i paesi europei, dall’Inghilterra all’Austria. Secondo me ora ci vorrebbero misure più forti per tre o quattro settimane”. Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza.

Se non facciamo questo lockdown di un mese – aggiunge – andremo avanti con queste onde continue, cosa dannosa anche per la vaccinazione. Quando dovremo vaccinare 200mila persone al giorno, a marzo, come faremo se ci fosse una situazione come questa?”. Poi l’annuncio: “Io mi vaccino domani con Pfizer, in qualità di medico. Ho lasciato spazio ai colleghi in prima linea”.

Per Ricciardi le misure della zona rossapotrebbero andare, ma senza deroghe: capisco la socialità, ma quando consenti alle persone di andare in casa di altri fai una deroga alle attività essenziali. Mio consiglio è fare misure energiche per un mese, questo bloccherebbe la circolazione del virus, e consentirebbe anche di avviare la campagna vaccinale”. 

Ricciardi è un medico igienista e docente universitario. Da ragazzo scelse di fare il medico lasciando da parte la carriera di attore. È stato il primo curatore non inglese dell‘Oxford handbook of public health practice, pubblicato dalla Oxford University press, e primo componente non americano del National board of medical examiners degli USA. Dal 2010 al 2014 è stato presidente della European association of public health.

(Agi Agenzia)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento