04 Marzo 2021

Pubblicato il

Via Cassia ancora chiusa al traffico

di Redazione

Dopo quasi 2 mesi dalle frane ancora nessun intervento è stato predisposto

Era l'11 marzo quando Fratelli d'Italia scendeva in piazza per protestare contro la chiusura della via Olimpica, nel tratto fra la Galleria Fleming e la Galleria Giovanni XXIII.

Anche la via Cassia in direzione piazza dei Giuochi Delfici, però, era stata interessata da una frana a seguito della quale era stata disposta la chiusura della via stessa.

Ciò che soprattutto i cittadini lamentano – istanze a cui FdI-An ha dato voce – è che "pur essendo stata disposta l'apertura di un cantiere per avviare dei lavori che dovrebbero essere completati, secondo i programmi, alla fine dell'estate", i lavori, in realtà, al momento sono fermi. 

Alberto Kustermann, Delegato alle Relazioni Esterne della Costituente Romana FdI-AN, nei giorni scorsi, è tornato sul luogo a verificare se qualcosa fosse cambiato. Dalle foto, però, si capisce bene che il cantiere non è attivo e, soprattutto, la strada è ancora chiusa. 

"Dopo tanti roboanti annunci da parte del sindaco Marino e del Presidente del XV municipio Daniele Torquati circa l'apertura del cantiere per il ripristino della frana di via Cassia" – denuncia Kustermann – il cantiere è ancora inattivo nonostante le foto siano state scattate martedì 25 marzo, giorno 'ordinario' di lavoro.

"Non è che per caso – si chiede Kustermann – il cantiere è stato inaugurato solamente per bloccare la pioggia di critiche circa" quello che si può definire inadeguato operato del Comune? 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento