14 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, via Cassia ancora chiusa al traffico

di Redazione

Dopo quasi 2 mesi dalle frane ancora nessun intervento è stato predisposto

Era l’11 marzo quando Fratelli d’Italia scendeva in piazza per protestare contro la chiusura della via Olimpica, nel tratto fra la Galleria Fleming e la Galleria Giovanni XXIII.

Anche la via Cassia in direzione piazza dei Giuochi Delfici, però, era stata interessata da una frana a seguito della quale era stata disposta la chiusura della via stessa.

Ciò che soprattutto i cittadini lamentano – istanze a cui FdI-An ha dato voce – è che “pur essendo stata disposta l’apertura di un cantiere per avviare dei lavori che dovrebbero essere completati, secondo i programmi, alla fine dell’estate”, i lavori, in realtà, al momento sono fermi. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Alberto Kustermann, Delegato alle Relazioni Esterne della Costituente Romana FdI-AN, nei giorni scorsi, è tornato sul luogo a verificare se qualcosa fosse cambiato. Dalle foto, però, si capisce bene che il cantiere non è attivo e, soprattutto, la strada è ancora chiusa. 

“Dopo tanti roboanti annunci da parte del sindaco Marino e del Presidente del XV municipio Daniele Torquati circa l’apertura del cantiere per il ripristino della frana di via Cassia” – denuncia Kustermann – il cantiere è ancora inattivo nonostante le foto siano state scattate martedì 25 marzo, giorno ‘ordinario’ di lavoro.

“Non è che per caso – si chiede Kustermann – il cantiere è stato inaugurato solamente per bloccare la pioggia di critiche circa” quello che si può definire inadeguato operato del Comune? 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento