Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Novembre 2021

Pubblicato il

Verso il Derby: numeri e curiosità di Roma-Lazio

di Redazione
Quanti Roma-Lazio si sono giocati in Serie A? Orsato ha mai diretto la stracittadina? Le statistiche del derby Capitale

Il Derby di Roma, una partita mai banale e dall’esito mai scontato. La classifica in questa gara conta poco, non c’è favorito se non sulla carta e molte volte chi parte con gli sfavori del pronostico, ha la meglio. Domenica (stadio Olimpico, ore 15:00) ci sarà Roma-Lazio, riviviamone la storia leggendaria attraverso numeri e "vecchi" aneddoti. 

LE STATISTICHE PRINCIPALI
– Quello di domenica pomeriggio sarà il 72º Derby con la Roma “padrone di casa” e il bilancio pende nettamente dalla parte dei giallorossi, che possono vantare ben 26 successi a fronte dei 14 dei rivali cittadini; il segno X è prevalso in 31 occasioni.

– Nel computo generale sono ben 141 le stracittadine capitoline disputate in Serie A, con sempre la Roma a prevalere grazie a 48 affermazioni, 36 sono quelle della Lazio.

– Tornando alla sfida di domenica, negli ultimi 16 Derby solo in una occasione la Lazio è riuscita a vincere come squadra ospite, mentre negli ultimi 6 la Roma si è imposta solamente una volta (l’anno scorso per 2-0, reti di Balzaretti e Ljajic).

ALTRI NUMERI E CURIOSITÀ
4 sono i Derby vinti dalla Lazio nel 1997-98: un record, due in campionato e due nei quarti di Coppa Italia, poi conquistata a scapito del Milan in finale. 

5 gol di Selmosson hanno la particolarità di essere stati segnati ad entrambe le squadre, due con la maglia della Lazio e 3 vestendo quella romanista. Quando iniziò a colpire in giallorosso, in un 3-1 del 1958, non esultò. Fu il primo a (non) farlo, molti decenni prima di quella che ormai è diventata una moda contro "le ex". 

Vuoi la tua pubblicità qui?

– 11 sono i gol di Da Costa nei derby: 9 in campionato e 2 in coppa Italia, un record tuttora solido. Li segnò in 8 partite consecutive fra il 1956 e il ’59. 

12 sono i rigori fischiati negli ultimi 11 derby. Tra campionato e Coppa Italia, la Roma ne ha segnati 7 su 7 (2 a testa per Vucinic, Borriello e Totti, l’ultimo con Ljajic); la Lazio ne ha trasformati 3 su 5 (tutti con Hernanes). Lo stesso Hernanes tirò fuori sull’1-0 (segnato proprio da lui, nel primo tempo, con una sberla di sinistro) nell’aprile 2013, Totti poi realizzò l’1-1 dal dischetto; anche Floccari aveva sbagliato con la Lazio avanti 1-0, nel 2010, facendosi parare il tiro da Julio Sergio, un quarto d’ora dopo la Roma era già 2-1 (risultato con cui si concluse l’incontro, famoso per i pollici bassi con cui Totti schernì la Lazio, vicina alla zona retrocessione).

16 sono gli espulsi negli ultimi 12 derby di serie A, 9 laziali e 7 romanisti: l’ultimo, nell’andata dello scorso campionato, è stato il biancoceleste Dias, entrato in campo da appena 3 minuti. Ledesma ha ricevuto ben 3 di questi 16 rossi ed è lui a detenere questo particolare record.

39 sono i derby ufficiali giocati da Totti tra campionato e coppa Italia di cui 13 vinti, 11 pareggiati e 15 persi. Il laziale che ne ha giocati di più (23) è stato Pino Wilson.  

– Un’ultima annotazione sull’arbitro che dirigerà l’incontro: Daniele Orsato, della sezione di Schio. Per il fischietto vicentino sarà la seconda stracittadina della Capitale diretta in campionato, la terza in assoluto contando la finale di Coppa Italia del 2013, vinta per 1-0 dai biancocelesti (nello storico 26 Maggio 2013). L’ultimo precedente per entrambe le squadre con l’arbitro di Schio è proprio lo scontro di ritorno della scorsa stagione, terminato 0-0.

A cura di Vincenzo Buonpane, in collaborazione con tuttocalcionews.net

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo