18 Settembre 2021

Pubblicato il

Vedono Pin e derubano donna del Bancomat, fermati 2 romeni

di Redazione
I 2 hanno sbirciato sulla mano della donna, memorizzato il codice Pin da lei digitato, derubandola poi della carta bancomat

I Carabinieri della stazione di Roma Porta Portese hanno fermato due cittadini romeni, entrambi senza fissa dimora, un uomo di 29 anni e una donna di 30 anni, con precedenti, per i reati di furto con destrezza e utilizzo indebito di carte di credito. I due fermati si erano avvicinati a una 43enne, della provincia di Milano ma residente a Roma, che stava prelevando presso lo sportello bancomat all'interno della stazione ferroviaria Trastevere.

Senza farsi accorgere, i due hanno sbirciato sulla mano della donna, memorizzato il codice Pin da lei digitato e conclusa l'operazione l'hanno derubata della carta bancomat. La vittima ha denunciato l'accaduto ai Carabinieri e nel frattempo i malviventi con la carta rubata sono riusciti a compiere due prelievi, per un totale di 500 euro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Grazie alla descrizione dettagliata che la vittima ha fornito e a un'accurata attività di indagine svolta dai Carabinieri, i due ladri sono stati rintracciati in viale Trastevere e sottoposti a fermo di polizia giudiziaria. Ora si sta indagando su altri episodi di furto messi a segno con lo stesso modus operandi che potrebbero essere a loro collegati. Su disposizione dell'Autorità giudiziaria, i Carabinieri hanno portato i fermati in carcere: l'uomo a Regina Coeli e la donna a Rebibbia.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo