Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Luglio 2020

Pubblicato il

Una notte per Vinicius, l’omaggio a De Moraes

di Redazione

Una serata di canzoni, poesie ed emozioni per ricordare Vinicius De Moraes a 100 anni dalla nascita

Poeta, compositore, interprete, drammaturgo, Vinicius de Moraes ha incarnato lo spirito del Brasile in una sterminata produzione che rappresenta tuttora un’importante fonte di ispirazione per i musicisti e cantanti di mezzo mondo. A 100 anni dalla sua nascita, sabato 22 giugno, alle ore 21, la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma ospiterà una serata in suo onore con molti ospiti, anche per ricordare un altro importante anniversario: gli 80 anni della nascita di Sergio Endrigo, il cui legame con Vinicius sfociò in alcuni brani raccolti nell’album La vita, amico, è l'arte dell'incontro, tra cui la celebre A Casa e la canzone-dedica Samba para Endrigo.

Grandissima interprete italiana di Vinicius, Ornella Vanoni canterà alcuni dei suoi brani più celebri contenuti nello storico album La voglia, la pazzia, l'innocenza, l'allegria, realizzato 30 anni fa insieme a Toquinho e Sergio Bardotti. Ornella fu la prima interprete italiana a confrontarsi col repertorio popolare brasiliano, ed in particolare con la soavità della bossanova: ripercorrendo le struggenti tematiche del disco, l’artista interpreterà Io so che t'amerò, Senza paura, Samba della Rosa, La voglia la pazzia… e Samba per Vinicius, scritta appositamente da Chico Buarque de Hollanda.

Ad omaggiare il grande compositore carioca, affiancati da un’orchestra diretta da Aidan Zammit (chitarra solista Gianluca Persichetti), saranno poi il compositore e chitarrista brasiliano Celso Fonseca, che negli anni ha avuto modo di collaborare con Gilberto Gil, Marisa Monte, Bebel Gilberto; il cantautore Tony Bungaro che, oltre ad aver collaborato con alcune grandi voci della musica brasiliana come Paula Morelembaum, Ana Carolina e Miùcha Buarque de Hollanda, ha musicato e interpretato l’inedito di Endrigo Dal destino infortunato; la cantante paulista Selma Hernandes, una delle più promettenti interpreti di MPB la cui voce ha stregato artisti come Caetano Veloso, ed ora in procinto di pubblicare il suo prossimo album Mapa Astral, dopo aver ottenuto anche in Italia un rilevante successo radiofonico col brano Musica pra dançar; il chitarrista Eddy Palermo, straordinario virtuoso dello strumento e specializzato in ritmi brasiliani che vanno dalla Bossa al Samba, al Baião e Partito Alto; Claudia Endrigo, che ricorderà, tra racconti e video, il legame del padre con Brasile e l'esperienza musicale insiseme a Vinicius, e la giovane e talentuosa Carla Cocco, interprete con Toquinho del recente brano radiofonico Stiamo insieme.

Orso Maria Guerrini reciterà alcune tra le più importanti poesie, in uno show che si snoderà, tra duetti, assoli e intensi momenti strumentali, intorno ai brani più celebri scritti da De Moraes, tra cui Garota de Ipanema, A felicidade, Chega de saudade, Samba da benção, Agua de beber, Só danço samba.
L’evento, presentato da Max De Tomassi (Radio 1 Brasil), è prodotto e realizzato da Gianni Ciuffini per Globo Multimedia.

UNA NOTTE PER VINICIUS
Una serata di canzoni, poesie ed emozioni per ricordare Vinicius De Moraes nel centenario dalla nascita

con la partecipazione straordinaria di ORNELLA VANONI

CELSO FONSECA
TONY BUNGARO
SELMA HERNANDES
EDDY PALERMO
CARLA COCCO

Voce recitante: Orso Maria Guerrini

Vuoi la tua pubblicità qui?

e con Claudia Endrigo

Presenta la serata: Max De Tomassi (Radio 1 Brasil)

Direzione musicale: Aidan Zammit
Chitarra solista: Gianluca Persichetti
Basso: Luca Pirozzi
Batteria: Lucrezio de Seta
Percussioni: Stefano Rossini
Flauto e sax: Eric Daniel
Violoncello: Pasquale Filastò

Sabato 22 giugno 2013 – ore 21

Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli – Roma
Infoline: 06 80241281

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi