27 Febbraio 2021

Pubblicato il

Un classico dei Pink Floyd, inizia così: “Money get away…”

di Redazione

I soldi non ci sono mai, ma quando c'è da rubarne, ve ne sono assai... Così è se vi pare anche se questo non l'ho detto io

"Soldi, andate via. Trovati un lavoro con più paga e sei ok. I soldi ti gasano. Afferra il contante con entrambe le mani e mettilo da parte. Macchina nuova, caviale, sogni ad occhi aperti a 4 stelle. Penso che mi comprerò una squadra di calcio". Si potrebbe andare avanti con il testo, ma ci si può fermare qui. La nota dolente, (padre Dante docet), considerando la premessa musicale che stonata non è di certo, conduce a considerazioni che fanno di tutta la cronaca classica, una rappresentazione bollita, trita e ritrita. E' avvilente e stancante ascoltare il ritornello che puntualmente e quotidianamente si ripete, come uno spot:. Non ci sono soldi". E' una noiosa costante: "Non ci sono soldi". Tutto questo è davvero strano. Facciamo un esempio: il fiume Aniene esonda regolarmente ogni anno e non una volta sola. E' sufficiente una pioggia della durata di due, tre ore e si può facilmente e senza spesa, nuotare in città. Gli esperti sostengono a giusta ragione, che la manutenzione ordinaria andrebbe garantita ogni due anni, ma….. "Non ci sono soldi".  Allora domando e dico: "I danni provocati dallo straripamento, non richiedono l'utilizzo di molto più denaro?" Si dovrà pure intervenire, o no? Ecco dunque che le "sostanze" devono venir fuori, non si sa da dove ma devono uscir fuori per forza. Il fatto è che, (ecco l'arcano), ci si augura che il fiume sia bello, buono e bravo ogni anno e metta una buona volta la testa a partito. A partito? Direi proprio di si.. Nel caso specifico e in altri frangenti le cose navigano né più, né meno, sulle stesse cattive acque, temo. Strano, molto strano… Ho voglia di proporre un mio pensiero a riguardo, senza alcuna pretesa. Ve lo regalo così come mi viene: "I soldi non ci sono mai, ma quando c'è da rubarne, ve ne sono assai". Così è se vi pare, (questo non l'ho detto io)… Ed ora, sapete che vi dico? Vado a mettere i Pink Floyd

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento