17 Maggio 2021

Pubblicato il

“Tutti pazzi per mamma” al Teatro Anfitrione

di Adriano Di Benedetto

Luciana Frazzetto, una maestra delle risate che sa divertire con semplicità

E’ andata in scena al Teatro Afitrione di Roma “Tutti pazzi per mamma”.

Una famiglia strampalata, eccentrica e confusionaria, ambientazione romana verace, una donna che fa le veci del vero capofamiglia riuscendo a tenere le fila fra un marito, un figlio e una fidanzata che da soli provocherebbero solo disastri.

Questo in breve lo scenario di "Tutti pazzi per mamma", protagonista assoluta Luciana Frazzetto, attrice poliedrica che ha fatto dell'umorismo e della risata i suoi cavalli di battaglia, arguta nella sua comicità. Eccola sul palcoscenico con questa commedia che getta uno sguardo sul modus vivendi di una famiglia particolare: un marito, interpretato da Gianni Franco, che di certo dalla sua non ha il coraggio né la capacità di affrontare la vita "Di petto" ed è pure affetto da parecchie manie, poi il figlio di trent'anni, portato in scena da Andrea Dianetti, tutto fuorché un adulto fatto, schiavo delle sue passioni per animali in via di estinzione e piante rare, affiancato da una fidanzata inavvicinabile per un alito tutt'altro che profumato, in più volitiva e invadente, interpretata sul palco da Roberta De Roberto.

Esilarante la scenetta con il figlio mentre gli chiede se sia gay, tappandosi le orecchie per paura cosa lui le dicesse, non senti mai la sua risposta. Un misto di gag che costellano il racconto, capaci di strappare risate continue agli spettatori, il tutto orchestrato dalla sapiente regia di Massimo Milazzo che ha costruito lo spettacolo su questa nuova commedia da un idea di Luca Giacomozzi.

La Frazzetto, è un'attrice a tutto campo, che si è dedicata alla prosa, al cinema, alla televisione, dove è stata anche conduttrice, ma il suo cuore è sempre stato nel teatro, dove si è cimentata anche nella regia di diverse rappresentazioni. 

Il debutto televisivo è stato curioso, in uno spot, "Con Api si vola", insieme al celebre campione di motociclismo, Giacomo Agostini. Poi fondatrice del trio cabaret "I Picciotti" che precedette quello tutto al femminile (quattro attrici brillanti) de "Le Sbandate", sotto il segno dell'ironia più accesa e della trasgressione. Ne tempo si è avvalsa dell'epiteto che le è stato più volte affibbiato, quella di maestra delle risate.

Tanti ospiti intervenuti: Alex Partexano, Pino Ammendola, Roberta Sanzò, Marchesa d'Aragona Daniela Del Secco, Giò Di Sarno, Alessandra Filtotei, Stefano Miceli, Girberta Pristino, Davide Baudone, Mario Stavolo, Adriana Russo,Tony al Parlamento, Valerio Alba, Adriano Bettinelli, Tommy Ferretti, Antonio Paris, Giò Di Giorgio, Leonardo Madier…..

Lo spettacolo rimarrà in tabellone fino al 8 Marzo 2015

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento