22 Ottobre 2021

Pubblicato il

Trasporti a Roma, l’ideatore di Metrovia critica la Giunta Raggi

di Redazione
L'architetto Arsena: "All'indomani della vittoria elettorale Virginia Raggi diceva che il vento stava cambiando. A me sembra che soffi sempre la stessa aria"

Si chiama "Metrovia", è stato ideato dall'architetto Paolo Arsena ed è stato il più apprezzato sul sito dedicato al PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile). 881 persone iscritte al portale di Roma Capitale, infatti, hanno accordato la preferenza al progetto, il cui obiettivo è quello di moltiplicare le linee metropolitane della Capitale attraverso la creazione di qualche nodo di scambio e lo sfruttamento al massimo dei binari ferroviari.

Metrovia, Arsena lamenta lo scarso interesse del Campidoglio

Da quella votazione online è trascorsa circa un anno e l'architetto Arsena lamenta una scarsa attenzione alla sua proposta da pare del Campidoglio: "Da una giunta che si è proposta per il cambiamento, e che vorrebbe basare sul riuso, sulla sostenibilità ambientale, sul 'meno costi e più benefici' la propria cifra politica, ci saremmo aspettati, da subito, curiosità, attenzione e una capacità di visione".

Arsena, ideatore di Metrovia: un anno intero buttato al vento

"Un anno intero è stato buttato al vento – dichiara l'architetto -, tra boicottaggi veri o presunti nei nostri confronti, sollecitazioni inascoltate, inviti declinati (la presentazione di Metrovia al MacroAsilo), richieste di incontro accolte solo parzialmente e con molto ritardo". "All'indomani della vittoria elettorale – aggiunge Arsena – Virginia Raggi diceva che il vento stava cambiando. A me sembra che soffi sempre la stessa aria".

 

Leggi anche:

Roma, Metro A, chiusa stazione Barberini per verifica scale mobili

Roma, Trasporti, Meleo in III Municipio illustra il Pums ai cittadini

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo