14 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma Tor Sapienza, trasferimento degli ospiti del centro

di Redazione

Una decisione presa in accordo con l'assessorato alle Politiche Sociali: "Si tratta di trasferimento, non sgombero"

Tutti gli ospiti del centro di accoglienza per richiedenti asilo di Tor Sapienza sarann trasferiti in altre strutture della Capitale, per ora non meglio specificate. Lo conferma una operatrice della cooperativa Un sorriso, che gestisce il centro del quartiere alla periferia est di Roma.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La notizia è stata diffusa pochi minuti fa dall’agenzia DIRE, che spiega come la situazione sia precipitata questa mattina, quando l’edificio di via Giorgio Morandi è stato nuovamente oggetto delle proteste di alcuni residenti del quartiere, che avrebbero lanciato bottiglie e altri oggetti verso il centro stesso. Di tutta risposta, dalle finestre della stessa struttura, altri oggetti sarebbero stati lanciati. 

A fronte di questi episodi, è stata presa la decisione di evitare ulteriori tensioni trasferendo altrove gli ospiti del centro, decisione presa in accordo con lo staff dell’assessorato comunale alle Politiche sociali. “Si tratta di un trasferimento e non di uno sgombero – precisano dall’assessorato, secondo quanto riferisce DIRE – pianificato per evitare il generarsi di altri incidenti e per far tornare rapidamente la calma”. La notizia è stata poi confermata anche dall’Ansa e dall’AdnKronos.

Nessuna notizia però trapela sula destinazione dei ragazzi. Bisogna infatti precisare che a essere trasferiti sono solo i minori non accompagnati ospitati nel centro, 36 in tutto. Per ora, nello stabilimento, restano 24 immigrati. 

*Ultimo aggiornamento ore 16.21

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento