22 Settembre 2021

Pubblicato il

L’evento abusivo a Tor di Quinto ha anche il logo del Municipio

di Redazione
Tendone a Tor di Quinto. “Torquati svegliati: almeno rimuovi il logo del Municipio dall’evento abusivo!”

Prosegue la querelle tra i consiglieri d'opposizione e Daniele Torquati, minisindaco del Partito Democratico in Municipio XV. Torquati è reo d'aver concesso il nulla osta per l'inserimento dell'ormai famigerato tendone di Tor di Quinto, rispetto al quale si erano già espressi negativamente sia il Dipartimento Ambiente, sia il Gabinetto del sindaco. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Al centro delle polemiche ancora la struttura adibita a palaeventi, stavolta perchè reca tra gli sponsor quello dello stesso Municipio, senza che quest'ultimo l'abbia mai concesso. “Oltre il danno la beffa – incalzano i consiglieri Stefano Erbaggi, Giuseppe Mocci, Dario Antoniozzi, Isabella Foglietta, Giuliano Pandolfi e Giuseppe Calendino che non ci stanno ad esser complici di questa vicenda – E' necessario rimuovere il logo del Municipio da un evento che non solo è abusivo, ma che, come se ciò non bastasse, esibisce il nostro patrocinio, un patrocinio mai concesso”.

All’invito formulato dalla cordata di consiglieri del Municipio XV, segue una precisazione: “Secondo alcune indiscrezioni che ci sono giunte, sembrerebbe che all’interno della struttura vengano erogati generi alimentari. Chiediamo al presidente del Municipio XV, Daniele Torquati, di verificare questa dinamica e, qualora sia in essere, di attivarsi immediatamente per contrastarla. Non è possibile continuare così”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo