Terremoto: Baldassarre, disposta verifica in asili nido e scuole

1

A seguito delle scosse sismiche di questa mattina,l'assessora alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale Laura Baldassarre ha disposto la tempestiva verifica delle condizioni dei nidi di Roma Capitale, delle sezioni ponte di Roma Capitale, delle scuole dell'Infanzia di Roma Capitale, degli edifici scolastici di proprietà capitolina ospitanti scuole statali (sezioni primavera, scuola materna,scuola primaria e secondaria di primo grado), con l'avvertenza di riservareparticolare attenzione agli istituti lesionati dal terremoto dell'ottobrescorso.

"La Sala Operativa dei Vigili del Fuoco non ha segnalato gravi criticità dopo la prima scossa, avvertita alle ore 10.25, e sia la Protezione Civilecapitolina che quella nazionale hanno riferito di non aver ricevuto alcunasegnalazione da parte degli istituti scolastici" dichiara Baldassarre.  "Dopo le scosse delle ore 11.14 e delle 11.26, invece, molte scuole, sudisposizione dei presidi, hanno disposto autonomamente l'evacuazione dallestrutture secondo quanto previsto dal Protocollo in caso di terremoto. Tral'altro i Municipi invieranno alle scuole le schede per l'indicazione dieventuali criticità createsi dopo il sisma. La Commissione Stabili pericolanti è comunque già allertata per eseguire immediatamentesopralluoghi" aggiunge.