Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2020

Pubblicato il

Televisione: “Chi l’ha visto” e “Quarto grado” sempre più imitati

di Marco Vittiglio

Sarà quasi impossibile scoprire una nuova Federica Sciarelli, analoga cosa dicasi  per il coraggiosissimo Gianluigi Nuzzi

I programmi televisivi più autorevoli che da anni si occupano di storie e fatti di cronaca nera sono sempre più imitati al punto che più di qualche emittente televisiva ne ha tratto spunto per farne serie tv, ispirandosi molto spesso a casi ampiamente già trattati, peraltro nel migliori dei modi, in particolare dal programma capitanato dalla formidabile e inossidabile Federica Sciarelli. E questo succede praticamente ogni giorno. Tutto ciò rende sempre più difficoltosa la comprensione dei fatti accaduti da parte dei telespettatori, in quanto spesso gli argomenti proposti dai format copioni giungono sulla notizia con ritardi considerevoli in relazione alle tempistiche di Chi l'ha visto e Quarto grado, nati solo e soltanto per trattare quegli argomenti specifici. Riteniamo che questo tipo di format abbia ormai fatto a pieno e con merito il proprio percorso, al punto di poter rischiare la naturale estinzione. Sarà quasi impossibile scoprire una nuova Federica Sciarelli, analoga cosa dicasi  per il coraggiosissimo Gianluigi Nuzzi, quindi non ci resta che attendere qualche nuovo format inerente fatti di cronaca, speriamo sempre meno nera e più rosea, magari riveduto e corretto e non il solito copia e incolla a cui siamo abituati.

Vuoi la tua pubblicità qui?

di Marco Vittiglio, giornalista, critico televisivo

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento