09 Maggio 2021

Pubblicato il

Sub romano muore dopo un’immersione nelle acque del Salento

di Redazione

E' Pietro Bechini, farmacista romano, appassionato di immersioni subacquee, morto oggi, dopo un'immersione nel Salento

Secondo quanto si apprende, la causa della morte di Pietro Bechini, il sub romano che era in vacanza nel Salento, in provincia di Lecce, tra Santa Cesarea Terme e Castro, potrebbe essere stata un'embolia, dopo una immersione in quelle acque.

Bechini, stamattina, sabato 16 agosto, appena riemerso ha accusato un malore ed è stato soccorso immediatamente ma purtroppo l'intervento del 118 e il tentativo di rianimarlo non sono riusciti a salvarlo e Bechini è morto poco dopo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento