Studente americano ucciso: Fermato un senza dimora 40enne

1

Svolta nell'omicidio di Solomon Beau Jordan, il 19enne americano, studente a Roma alla John Cabot University, scomparso la notte dell'1 luglio, allontanandosi da un bar di Trastevere, e il corpo del quale è stato ritrovato nel Tevere lunedì, all'altezza di ponte Marconi.

E' stato infatti fermato questa notte dagli agenti della Squadra mobile e del commissariato Trevi – Campo Marzio, Massimo Galioto, romano senza fissa dimora di 40 anni. L'uomo è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto poichè gravemente indiziato di omicidio aggravato da futili motivi. Il fermo del pm sarà sottoposto alla convalida del gip.