05 Maggio 2021

Pubblicato il

Raccapricciante

Strage nella notte: uccide moglie e figlio disabile e i 2 proprietari di casa

di Redazione

Un gesto folle e terribile quello di un uomo ultraottantenne che fa una strage nella notte uccidendo 4 persone

Strage notte
I carabinieri trovano una scena raccapricciante, 4 persone uccise e l'omicida in fin di vita

Un gesto folle e terribile quello di un uomo ultraottantenne che ha ucciso la moglie e il figlio disabile e i due proprietari dell’abitazione che vivevano nello stesso stabile, in un appartamento al piano superiore. All’arrivo dei carabinieri l’uomo ha rivolto la pistola verso di sé e ha sparato, ferendosi in modo grave. L’arma del delitto, una pistola regolarmente detenuta dall’omicida. I carabinieri hanno compiuto il loro intervento intorno alle 3 del mattino, come riporta il Corsera, con l’aiuto dei vigili del fuoco attraverso l’intrusione in casa dal balcone.

4 persone uccise con la pistola detenuta in casa

L’uomo dopo aver ucciso congiunti e vicini di casa si era barricato nell’appartamento. Ora è in fin di vita in un ospedale torinese. Il fatto è accaduto a pochi chilometri da Torino, a Rivarolo Canavese, un comune di 12 mila abitanti attraversato dal torrente Orco, noto per le sue esondazioni. Riguardo ai motivi del folle gesto omicida sono in corso le indagini delle forze dell’ordine.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento