20 Luglio 2021

Pubblicato il

Stadio Roma, Mulè (FI): “Da Mafia Capitale a Disonestà Capitale”

di Redazione

"Una giunta che dimostra di non avere gli anticorpi né una stabilità politica per amministrare una città, figuriamoci il Paese"

"A Roma con i 5 Stelle siamo passati da mafia capitale a disonestà capitale. Da quando si è insediata la giunta Raggi si è sviluppato un filo rosso che ha toccato già tre componenti dell'amministrazione grillina tutti indagati, arrestati o già condannati per corruzione. Una giunta che dimostra plasticamente di non avere gli anticorpi e di non avere una stabilità politica tale da poter amministrare una città, figuriamoci il Paese. La diversità che tanto sbandieravano è finita come e peggio degli altri". Lo ha detto Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, nel corso della trasmissione Porta a Porta su Rai1. (Anb/ Dire) 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento