06 Maggio 2021

Pubblicato il

Stadio Roma, conferenza dei servizi aperta tutto il week end

di Redazione

Entro il 27 agosto il Campidoglio dovrà dare il suo parere sullo studio di fattibilità. L'ultima parola alla Regione

Potrebbe chiudersi lunedì o addirittura martedì prossimo la Conferenza dei Servizi sullo stadio della Roma. La riunione, cominciata questa mattina e avente ad oggetto lo studio di fattibilità dello Stadio dell'As Roma, resterà aperta per tutto il week end,

La Conferenza è stata suddivisa in due momenti, il primo riservato ai tecnici del dipartimento del Comune alla presenza di quelli della Eurnova di Parnasi. Il secondo che prevede la partecipazione di soggetti "esterni", a partire dai rappresentanti dei municipi interessati (IX e XI), la soprintendenza del ministero per il Comune di Roma, la direzione regionale beni architettonici e paesaggistici e la soprintendenza per i beni archeologici di Roma. Oltre a Regione e Provincia.

Come riferito dall'agenzia Omniroma,  la Conferenza rimarrà aperta tutto il weekend per poi concludersi tra lunedì o martedì della prossima settimana. Il 27 agosto è il termine imposto al Campidoglio per esprimere il parere sullo studio di fattibilità (entro 90 giorni dalla presentazione dello studio, avvenuta il 29 maggio) e scrivere la delibera che definisce lo stadio "opera di interesse pubblico".

Sembra essere proprio la pubblica utilità dell'opera il nodo crucuale da sciogliere nel corso della Conferenza dei Servizi. Fermorestando che, una volta presentato il progetto definitivo, sarà la Regione Lazio ad emettere l'ultima sentenza. Entro sei mesi, l'ente regionale, dovrà infatti approvare il progetto in via definitiva nella Conferenza dei servizi decisoria.

Stadio Roma: ci siamo. Entro l'inizio della prossima settimana lo scenario sarà più chiaro. Tre le possibili soluzioni: approvazione totale del progetto, approvazione con riserva e bocciatura dello stesso. La seconda appare l'ipotesi al momento più plausibile.

 

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento