18 Settembre 2021

Pubblicato il

Si accendono i motori del Rally di Roma Capitale

di Redazione
Torna nel finesettimana la seconda edizione del Rally di Roma Capitale. Madrina d'onore, Elenoire Casalegno

Con uno sguardo su Roma dalla una delle più belle vedute, sabato 8 novembre si accenderanno i motori dei bolidi del Rally Roma Capitale per dare il via alla due giorni di competizione che vedrà protagonista la città eterna.

Alle 16.01 di sabato la madrina Elenoire Casalegno darà lo start alla II edizione del Rally di Roma Capitale, un evento organizzato dalla Rally Projcet in sinergia con l’Automobile Club Roma, l’Automobile Club Rieti e il neo Campione del Mondiale di Rally Produzione 2014, il romano Max Rendina. “L’iniziativa ha già riscosso successi e riconoscimenti nella sua I edizione, dello scorso anno, motivo che ci ha spinto ad andare avanti puntando sempre più in alto e migliorando di volta in volta tutti gli aspetti della competizione” – dichiara Luca Lembo, presidente del Comitato Organizzatore.

A fare da cornice alla partenza, oltre alle bellezze di Roma ci saranno i legionari in costume, quasi a voler richiamare l’amore dei romani sin dai tempi antichi per i tornei e le sfide. Cambiano i luoghi e cambiano i tempi, dalle bighe si passa ai motori.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La prova speciale, che è un vera e propria gara spettacolare, si svolgerà presso il Palazzo della Civiltà Italiana sabato alle ore 16.00 davanti al cosiddetto Colosseo Quadrato. Il quartier generale dove si troveranno Direzione di Gara, la Segreterie e la Sala Stampa sarà presso lo Sheraton Golf Hotel di Parco dè Medici, in Via Salvatore Rebecchini, 39.

Dopo le prove di sabato all’Eur, le vetture rientreranno in questa sede per ripartire poi alle ore 7.00 di domenica 9. Il percorso, realizzato nella provincia di Rieti, si districherà tra i monti della Sabina, per poi rientrare a Roma con arrivo previsto al Gianicolo alle ore 17.57.

Ci sono tutti gli ingredienti giusti per far si che questa II edizione rappresenti la consacrazione del Rally di Roma Capitale che proprio in questi giorni si è candidato per ospitare una tappa del Campionato di Rally Italiano 2015. Sport, motori, agonismo e storia regaleranno alla città un evento indimenticabile.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo