18 Maggio 2021

Pubblicato il

Scarsa visibilità: è pericolo sicurezza sulla via del Mare di Roma

di Redazione

Cespugli fin dentro la carreggiata: la denuncia dell'esponente del Comitato DifendiAMO Roma Augusto Santori

Non solo la Tiburtina tra le strade più pericolose di Roma: anche la via del Mare non gode di buona fama, considerata “storicamente un’arteria molto pericolosa”. La strada è “di competenza della Provincia di Roma”. A spiegarcelo, Augusto Santori, esponente del Comitato DifendiAMO Roma, che ricorda come in questi giorni proprio la via del Mare sia “al centro del dibattito per il fatto che nei pressi della stessa sorgerà probabilmente il nuovo Stadio della AS Roma”.

La richiesta è semplice: “Noi vorremmo che ogni giorno venisse tutelata la sicurezza stradale di una via di collegamento percorsa ogni giorno da migliaia e migliaia di automobilisti”.

Cosa mette in pericolo la loro incolumità? “Il fatto che alcuni cespugli, in diversi tratti della stessa, invadano la carreggiata rappresenta un pericolo grave”, non solo per gli automobilisti ma anche per i motociclisti – spiega Santori. “Questa strada – continua – abbisognava da tempo di un intervento concreto di manutenzione straordinaria, di ordinaria se ne fa poca, ma ora pensare che possano scaturirsi incidenti per via di cespugli non tagliati ci sembra veramente assurdo e preoccupante”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento