Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Gennaio 2023

Pubblicato il

Sanremo 2023, ecco la scenografia Castelli del Festival della canzone italiana

di Simone Fabi
Intervenuto a Viva Rai2, Amadeus ha presentato la scenografia del prossimo Festival di Sanremo, firmata da Gaetano Castelli
Amadeus presenta la scenografia del Festival di Sanremo 2023
Amadeus presenta la scenografia del Festival

Due settimane esatte allo start ufficiale del Festival di Sanremo 2023. Attesa che sale e sempre più dettagli iniziano a essere svelati, in merito a una delle kermesse più seguite e attese del panorama nazionale. Questa mattina, per esempio, abbiamo conosciuto la scenografia del Teatro Ariston.

L’episodio è avvenuto durante la puntata di VivaRai2 condotto da Rosario Fiorello, Fabrizio Biggio e l’allegra combriccola che ogni mattina dalle 07.15 tiene banco sulla seconda rete del servizio pubblico. 

L’opera è frutto del genio di Gaetano Castelli, una scenografia pensata a forma di cupola adornata di luci blu e bianche, che giganteggia sul palcoscenico, impreziosendo la scala per l’ingresso in scena. Al di sotto del palcoscenico, la postazione dedicata all’orchestra, divisa tra sezione ritmica da una parte e fiati e coro dall’altra. Un’ impostazione che ricorda due golfi tondeggianti.

Gaetano Castelli ha curato per ben 21 volte la scenografia del Festival della Canzone Italiana.

Calcolando qualche interruzione, la prima volta è stata nel 1987, l’ultima appunto quella di questa edizione. Collaboratore di Sergio Zavoli e Antonello Falqui, Castelli è la firma di numerose scenografie che hanno fatto la storia della televisione italiana. Tra le tante,sue sono le scenografie di programmi quali Canzonissima, FantasticoLa sai l’ultima?, Sarabanda, Carramba che sorpresa, Stasera pago io.

Amadeus durante il collegamento ha anche cercato di strappare all’amico e collega Fiorello la promessa di un ritorno sul palco dell’Ariston “Noi lo aspettiamo, non vediamo l’ora”. Resta da capire quanto lo showman siciliano possa accettare l’invito del direttore artistico sanremese, dal momento che è impegnato con il varietà del mattino di Raidue.

Ad onor del vero però quest’ultimo il sabato non va in onda. Non è pertanto da escludere una possibile, per quanto al momento poco probabile, improvvisata dell’ultimo minuto, magari in occasione della serata finale. Staremo a vedere.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo