Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2021

Pubblicato il

Salta il Convegno Nazionale sui Rom in Campidoglio

di Redazione
La nota del Comune di Roma: nessun patrocinio, decorsi i termini di pagamento

"Alla luce delle dichiarazioni e delle informazioni circolate in queste ore in merito a un presunto patrocinio di Roma Capitale all’iniziativa dell’associazione Nazione Rom, che si sarebbe dovuta tenere domani nella Sala della Protomoteca, il Campidoglio precisa che si tratta di notizie totalmente prive di fondamento. Roma Capitale, infatti, non ha concesso alcun patrocinio, ma soltanto l’utilizzo a pagamento della sala, come da regolamento comunale. Si informa inoltre che, essendo decorso inutilmente il termine di pagamento, è stata disposta la revoca della concessione dell’utilizzo della Sala della Protomoteca" – recita così un comunicato di Roma Capitale apparso su AgenParl poco fa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Una meravigliosa vittoria di tutti i romani. Credo che la comunità nomade abbia già troppo spazio nelle periferie di questa città, senza contraccambiare in termini di convivenza civile nei confronti della comunità residente. Inopportuno sarebbe stato legittimare questo evento anche in Campidoglio. Ci dispiace che il sindaco Marino abbia voluto revocare l’evento per il mancato pagamento della sala. L’evento andava revocato e basta" – dichiara Augusto Santori, esponente del Comitato DifendiAmo Roma, che conclude sostenendo che – "Nazione Rom aveva provato a disporre della sala più prestigiosa del Campidoglio senza pagare. Ciò avrebbe alimentato pregiudizio e ulteriore discredito sia su Zuinisi sia sulla comunità dei rom, dei sinti e dei caminanti. Ora però Nazione Rom minaccia anche l’ordine pubblico a Roma, spero che la magistratura faccia il suo corso contro chi sta fomentando gli animi. Dopo il danno anche la beffa. I romani ora sono anche preoccupati, oltre che esasperati".

L'evento potrebbe comunque svolgersi, dal momento che è previsto l'arrivo di rappresentanti delle comunità rom da tutta Italia – ovviamente senza il coinvolgimento del Comune di Roma. Dove, non si sa. Al momento, nessuna certezza. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo