Ruberti: “Per Bergamo Zètema centro potere, ma complimenti in privato”

1

"Dispiace assistere alla doppia verità del vicesindaco Luca Bergamo che, con il rinnovo delle cariche di Zètema, dichiara in pubblico '… ma Zètema tornerà ad essere un'azienda di servizi e non più quel concentratore di potere che è stato finora', e in privato ringrazia e si complimenta per il lavoro svolto, documentato dallo stato di salute della società e da tutti gli indicatori quali/quantitativi, e chiede anche oggi di spiegare ai nuovi vertici della società il suo funzionamento al fine di garantire una continuità gestionale". Cosi', all'agenzia Dire, l'ex ad di Zètema, Albino Ruberti.