14 Aprile 2021

Pubblicato il

“RomaBarzotta, una città sempre a metà” di Davide Desario

di Redazione

Il libro raccoglie oltre cento affreschi su Roma e sui romani usciti negli ultimi anni sul quotidiano Il Messaggero

Mercoledì 25 marzo alle ore 18:00 alla Libreria Arion Esposizioni – Palazzo delle Esposizioni via Milano, sarà presentato il nuovo libro ‘RomaBarzotta, cronache di una città sempre a metà’ di Davide Desario, con introduzione di Virman Cusenza.

Il libro raccoglie oltre cento affreschi su Roma e sui romani usciti negli ultimi anni sul quotidiano Il Messaggero, nella rubrica ‘Senza Rete’Un libro social: gli articoli infatti prendono spunto da un tweet o da un post su Facebook lanciato nella rete da chi si meraviglia o si indigna per ciò che accade all'ombra del Colosseo. Roma è sempre uguale e sempre diversa, ci si innamora di lei, e la si maledice. Combattuta tra la Lazio e la Roma, tra musei e degrado, tra turisti e stranieri, tra cortei e scioperi, è una città che non si capisce mai da che parte penda.L’unica allora è prenderla così com’è, e provare a viverci in mezzo possibilmente con un sorriso sulle labbra. Davide Desario racconta una città dai mille volti e sempre in bilico tra modernità e eternità. 

Davide Desario è nato a Roma nel 1971. Dal 1995 scrive per Il Messaggero. Per le sue inchieste ha ricevuto il riconoscimento speciale al Premio Cronista 2008 organizzato dall’Unione Cronisti Italiani e ha vinto l’Amalfi Coast Media Award nel 2009. Nel 2013 è stato chiamato alla guida della redazione del sito ilmessaggero.it. Per Avagliano editore ha pubblicato ‘Storie Bastarde. Quei ragazzi cresciuti tra Pasolini e la banda della Magliana’ (2010).

*Collana: I Corimbi 78 ISBN: 978-88-8309-276-3 P. 128 € 14,00.
**Roma Barzotta è anche una Pagina Facebook: https://www.facebook.com/barzotta

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento