06 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma. Voragini e smottamenti, strade chiuse nella Capitale

di Redazione

Dal centro alla periferia sono molte le strade chiuse a causa di guasti a condotte e tubature

Strade chiuse a Roma a causa di perdite d’acqua e smottamenti. Dal Centro della città, fino all’Eur, si segnalano disagi alla circolazione. La Polizia Municipale, infatti, ha chiuso o parzialmente transennato diverse strade a Roma in seguito a voragini, allagamenti o smottamenti dovuti a rotture di tubature nel sottosuolo, per consentire ai tecnici di riparare i guasti.

In via Clivo dei Publicii, nel municipio I, si è aperta una buca per la rottura di una condotta dell'acqua. In via Cardinale Mistrangelo, all’Aurelio, la strada è allagata . In via Domenico Montagnana, a Selva Nera, si registra un cedimento.

Transennato un largo tratto (20 metri per 40) di viale Asia, all'Eur, sempre per un guasto a una tubatura. Chiusa anche via Francesco Negri, in municipio VIII, per il cedimento del manto stradale sempre a causa di un guasto a una condotta.

*Foto della voragine alla Pisana, che si è creata a seguito delle piogge del mese di Giugno

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento