Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Roma, Virginia Raggi presenta l’ufficio di coordinamento per il decoro

di Redazione
La sindaca: "Questo ufficio, che fine a qualche anno fa esisteva, era stato smantellato per attribuire pezzi di decoro a differenti uffici per cui ognuno avrebbe dovuto curare ogni aspetto singolarmente"

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha presentato, insieme al vicecapo di Gabinetto Gabriella Acerbi e al vicedirettore generale Roberto Botta, l'Ufficio Coordinamento per il decoro urbano della Capitale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Raggi: "Mancava un ufficio che coordinasse tutti gli interventi"

"Tracciando un perimetro molto ampio di decoro – ha dichiarato la prima cittadina – mi sono resa conto che mancava un ufficio che coordinasse tutti gli interventi, dalla manutenzione delle strade, alla pulizia del verde, alla manutenzione delle caditoie, alla pulizia delle foglie, fino al l'illuminazione e all'arredo urbano". "Questo ufficio, che fine a qualche anno fa esisteva – ha aggiunto la sindaca di Roma -, era stato smantellato per attribuire pezzi di decoro a differenti uffici per cui ognuno avrebbe dovuto curare ogni aspetto singolarmente. Vediamo tutti come questo sia stato fatto, perchè una delle prime richieste dei cittadini è implementare la cura della città. Lo smantellamento dell'ufficio non ha minimamente aiutato a ricostituire questo aspetto".

Decoro urbano a Roma, Raggi: obiettivo dell'ufficio è coordinare gli interventi

"L'unificazione di nuovo in questa cabina di regia permanente – ha spiegato Virginia Raggi –  ci aiuterà a ricucire questi frammenti. L'obiettivo non è quello di duplicare le funzioni che già vengono svolte dai singoli dipartimenti, Municipi o società partecipate ma coordinare gli interventi affinchè nel momento in cui, ad esempio, si rifà una strada non si prende in considerazione solo il manto ma si guardino anche i marciapiedi, le caditoie, l'illuminazione, lo stato degli alberi, l'arredo urbano etc". La sindaca ha inoltre affermato che "questo ufficio dovrà coordinare gli interventi affinchè quando l'amministrazione metterà mano su una determinata parte della città, potrà agire a 360 gradi per confezionare opere che restituiscano a cittadini un'area ripristinata, decorosa e bella. Perchè abbiamo bisogno anche di questo".

Raggi: l'ufficio coordinerà anche gli interventi dei cittadini

"La sostituzione dei cittadini all'amministrazione – ha detto la prima cittadina – non è corretta. L'amministrazione deve fare il suo e deve farsi supportare dai cittadini che però non possono essere più che un ausilio, perchè pagano le tasse affinchè l'amministrazione svolga i suoi compiti. Quindi l'ufficio avrà l'ulteriore compito di coordinare gli interventi dei cittadini, attraverso un canale diretto".

Roma, l'ufficio di coordinamento per il decoro urbano avrà un dirigente

Roberto Botta, vicedirettore generale, ha spiegato che "l'ufficio avrà un dirigente, due posizioni organizzative, una decina di persone di struttura tecnica-amministrativa di coordinamento e del personale che possa fare attività di ricognizione, segnalazione, verifica degli interventi e in prospettiva ci sarà bisogno di attività sanzionatorie, perchè stiamo scoprendo che il decoro è interventi materiali ma in molta parte anche interventi non materiali".

Coordinamento per il decoro urbano di Roma, il nuovo ufficio avrà tre direttrici

Il vicecapo di Gabinetto Gabriella Acerbi ha illustrato le tre direttrici in cui sarà articolato il nuovo ufficio: "Il decoro programmato, che prevedrà la redazione di un cronoprogramma e un monitoraggio costante della corretta esecuzione dei lavori e l'istituzione di una conferenza dei servizi permanente. Il decoro operativo, con un pronto intervento secondo una logica di programmazione e il decoro regolato, con rapporti con cittadini e associazioni, aggiornamento e condivisione delle regole".

 

Leggi anche:

Roma. La situazione si sblocca: 500 nuovi vigili già entro fine anno

Vuoi la tua pubblicità qui?

Roma, Polverini (FI): Con Raggi è indietro tutta

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo