06 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, via Pisa. Una buca dimenticata diventa una voragine

di Redazione

Municipio II: si è aperta una voragine tra via Pisa e via Salento

Roma è allo sfascio. Questo, purtroppo, è un dato di fatto. Allagamenti, tombini occlusi, traffico chilometrico, Raccordo allagato, voragini, nomine sbagliate e ritirate, maiali tra i rifiuti, cassonetti straripanti, dipendenti comunali inviperiti, spese folli per consulenze esterne. Questa la bella fotografia dell’Urbe e questa l’immagine della Capitale che portiamo all’estero.

Così, anche ieri, nel centralissimo quartiere di piazza Bologna, una buca da tempo abbandonata e mai sanata dall’amministrazione municipale, è diventata una voragine.

Come si può vedere dalle foto, la voragine di quasi un metro per due, si è aperta, sotto gli occhi degli increduli passanti, ad angolo fra via Salento e via Pisa. La causa, probabilmente, un allagamento sottostante il manto stradale che ne avrebbe provocato il successivo collasso.

La voragine è stata segnalata, anche su Facebook, da cittadini indignati dall'episodio. Quindi, sono arrivati i Vigili del Fuoco che hanno effettuato un sopralluogo, a seguito del quale è stato richiesto l'intervento per il mantenimento ordinario delle strade. Al momento, è stato ritenuto opportuno recintare l'area, per la messa in sicurezza. Questa mattina, i residenti dei tratti delle due vie interessate, sono senza acqua.

Ora, resta da chiedersi per quanto tempo resterà lì e quando la Giunta di sinistra del II Municipio prenderà atto di un quartiere allo sfascio e deciderà di iniziare ad intervenire. Ci accontenteremo di interventi a fatto compiuto, perché, a questo punto, chiedere di prevenire sembrerebbe troppo!

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento