11 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma, Vasta operazione della Polizia locale al Campo nomadi “La Barbuta”

di Redazione

Il campo nomadi è tristemente conosciuto per il traffico di rifiuti e i roghi tossici

È in corso una vasta operazione della Polizia locale di Roma Capitale nel campo nomadi 'La Barbuta'. L'insediamento, di cui è previsto il superamento da parte dell'amministrazione capitolina, è salito all'attenzione delle cronache, anche giudiziarie, per i fenomeni riconducibili al traffico di rifiuti ed ai roghi tossici, i cui fumi non di rado hanno causato l'interruzione dei voli nel limitrofo aeroporto internazionale di Ciampino.

Barriere, posti di blocco e divieto di accesso al traffico veicolare, le disposizioni di regolamentazione del campo, salvo i casi di comprovata emergenza. Al momento sono in corso controlli a tappeto sui veicoli presenti all'interno del campo e sequestri connessi ai reati ambientali ed al traffico di rifiuti tossici. L'intervento vede impegnati circa 100 agenti e 40 autopattuglie coordinate dal comando generale, con la collaborazione della Polizia provinciale. (Enu/ Dire)  (Foto di repertorio)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento