14 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, varchi Ztl centro storico disattivi per permettere spostamenti necessari

di Redazione

Da oggi, 11 marzo, fino al 3 aprile, si può circolare in zone Tridente, centro storico e Trastevere ma solo per lavoro o salute

È una Roma deserta e surreale come le altre città d’Italia, quella che vediamo in questi giorni, da quando lil paese si è fermato per bloccare il virus. Tra le misure straordinarie prese per fronteggiare l’emergenza contagi, c’è quella che riguarda le Ztl del centro della Capitale: da oggi, 11 marzo, fino al 3 aprile, i varchi ztl di Roma, centro storico e Trastevere saranno aperti alla circolazione.

La decisione del Comune di Roma, è stata presa per “agevolare gli spostamenti in città di chi deve garantire la propria presenza al lavoro o per ragioni di salute o per altre necessità, quali per esempio, l’acquisto di beni essenziali“.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le auto potranno quindi percorrere le suddette zone del Tridente senza limiti di orario nelle Ztl del centro storico e di Trastevere, fatta eccezione per gli orari notturni di chiusura previsti nel fine settimana, che restano invariati (venerdì e sabato dalle 23:00 alle 3:00). 

Leggi anche: 

Covid-19, la responsabilità “elastica” di chi chiede responsabilità

Il virus è un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio, avrà una fine

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento