Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Gennaio 2021

Pubblicato il

Roma, tragedia all’Appio: ragazzo muore cadendo dal balcone

di Redazione

Il 36enne Paolo Massari di Terracina, aveva dimenticato le chiavi in casa e aveva provato a entrare dal balcone

Una morte assurda, che lascia ulteriore sgomento in tutti coloro che l’hanno conosciuto. E’ notizia di ieri pomeriggio la scomparsa del 36enne di Terracina Paolo Massari, avvenuta in una palazzina di via Appia Nuova a Roma, in zona Ponte Lungo. Il ragazzo viveva da tempo nella Capitale, dove gestiva un bed&breakfast proprio nella sua abitazione, situata al terzo piano di un palazzo nel quartiere dell’Appio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

E’ qui che, secondo le ricostruzioni effettuate dagli agenti del Commissariato San Giovanni, si è verificato il rocambolesco incidente costato la vita a Paolo. Sembra, infatti, che il 36enne avesse dimenticato le chiavi e il cellulare dentro l’abitazione. A quel punto avrebbe provato a entrare in casa dal balcone ma per far questo avrebbe provato a passare da quello di un vicino di casa. Da lì avrebbe provato a saltare ma la manovra non è andata a buon fine e così il ragazzo è precipitato e sarebbe deceduto sul colpo a causa dei gravi traumi riportati. Sul posto sono giunti, oltre agli agenti del Commissariato San Giovanni, i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che costatare il decesso del 36enne, e i Vigili del Fuoco.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 La notizia dell’assurda morte si è ben presto diffusa a Terracina, città di origine di Luca, che aveva studiato al liceo scientifico Leonardo da Vinci. Gli amici sono sconvolti e in queste ore hanno inondato la sua bacheca Facebook di messaggi di cordoglio. I funerali si svolgeranno domani alle 14 presso la chiesa di San Domenico Savio.  

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento