14 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Tpl: Delrio incontra Raggi, da Governo disponibilità oltre 300 ml

di Redazione

I fondi resi disponibili dal Governo per l'acquisto di nuovi treni e per la manutenzione delle linee A e B della metro di Roma, ammontano ad oltre 300 milioni di euro

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha incontrato ieri sera al dicastero la Sindaca di Roma Capitale, Virginia Raggi, per un confronto sulle esigenze della mobilità pubblica nella città di Roma anche in relazione alle richieste presentate dal Comune. Il Ministro ha dichiarato la disponibilità del Governo di farsi carico di importanti investimenti per fare fronte, per la Metro A e la Metro B, al rinnovo dei treni e ad interventi urgenti di manutenzione straordinaria per garantire la sicurezza dell'esercizio, la regolarità e l'affidabilità.

Nei prossimi giorni seguiranno ulteriori riunioni tecniche per selezionare gli interventi, definirne i cronoprogrammi pluriennali attuativi, verificare la compatibilità finanziaria con le risorse statali complessivamente disponibili e assicurare il finanziamento a carico di Roma Capitale per interventi complementari di manutenzione ordinaria, non finanziabili.

A quanto apprende l'agenzia Dire da fonti del Ministero per le infrastrutture e i trasporti, i fondi resi disponibili dal Governo per l'acquisto di nuovi treni e per la manutenzione delle linee A e B della metro di Roma, ammontano ad oltre 300 milioni di euro.

Perché le risorse siano liberate è necessario procedere alla selezione degli interventi sulla base dei progetti che l'amministrazione presenterà. Ivi compresi i cronoprogrammi pluriennali attuativi e la verifica della compatibilità con gli interventi complementari di manutenzione ordinaria, non finanziabili dallo Stato. A questo scopo seguiranno altre riunioni tra amministratori capitolini e tecnici del ministero.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento