04 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma, sorpreso mentre compie un furto si lancia dalla finestra

di Redazione

In via Anassimandro un anziano ha notato un 51enne all'interno della sua casa. All'arrivo degli agenti si è lanciato ma è stato comunque bloccato

Nel pomeriggio di ieri gli agenti della Polizia di Stato del commissariato  Porta Maggiore, diretto dal  Dr. Giovanni Di Sabato, hanno sorpreso A.G., 51enne romano all’interno di un appartamento sito in via Anassimandro. Il proprietario,  un anziano signore, accortosi della presenza dell’uomo aveva allertato il 113.

Il malvivente,  dopo esser stato sorpreso dai poliziotti,  nel tentativo di sfuggire si è lanciato da una finestra dell’appartamento a circa 4 metri di altezza dal suolo riportando tra le altre ferite, una frattura dello zigomo destro.

Bloccato e perquisito, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con una lama di circa 8,5 cm., sequestrato dai poliziotti.

Dopo le cure mediche A.G., che è risultato avere vari precedenti di polizia, è stato arrestato per furto aggravato nonché denunciato per possesso illegale di arma da taglio.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento