Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Novembre 2021

Pubblicato il

Roma, Selva Nera: rom trovato morto in una baracca

di Redazione
Pestaggio: questa l'ipotesi più plausibile secondo il medico legale

Calci e pugni fino a provocarne la morte. Questa almeno l’ipotesi più plausibile, al momento, riguardo la morte di un rom, di circa 50 anni, trovato morto ieri sera, in una baracca di via Domenico Montagnana – una delle tante baracche abusive del quartiere – in zona Selva Nera, a pochi passi dalla Tenuta di Mazzalupetto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Secondo quanto si apprende, l’allarme è stato lanciato da un suo connazionale, intorno alle 21.30. Sul posto, quindi, è giunta la Polizia insieme al medico legale, che non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Secondo il medico legale, il pestaggio è l’ipotesi più plausibile, data la presenza, sul cadavere, di ecchimosi e ferite.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo