Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Dicembre 2022

Pubblicato il

Roma, Raggi incontra Stèphane Jaquemet, delegato UNHCR per Sud Europa

di Redazione
Nel corso del colloquio è stato fatto il punto sulle iniziative già intraprese da Roma Capitale per migliorare il sistema di accoglienza dei migranti

La sindaca di Roma Virginia Raggi e l'assessora alla Persona, Scuola e Comunità solidale Laura Baldassarre hanno ricevuto ieri pomeriggio in Campidoglio Stèphane Jaquemet, Delegato dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati per il Sud Europa. Nel corso del colloquio è stato fatto il punto sulle iniziative già intraprese da Roma Capitale per migliorare il sistema di accoglienza dei migranti e, in particolare, dei richiedenti asilo e rifugiati in un percorso di legalità e di ascolto.

Il nuovo incontro con il delegato, che fa seguito a quello avvenuto lo scorso gennaio, rientra nell'ambito del continuo confronto e dialogo tra Roma Capitale e l'UNHCR sui temi dell'accoglienza e dell'inclusione di immigrati, rifugiati e richiedenti asilo in ambito cittadino.

E' stato ricordato e sottolineato l'impegno dell'Amministrazione capitolina nell'ambito della sua adesione al sistema SPRAR, oltre alle azioni per qualificare i servizi a sostegno dei migranti ed il Protocollo di Intesa già siglato con la Prefettura per sostenere attività di volontariato per i richiedenti asilo.

E' già in corso una mappatura delle competenze dei richiedenti asilo presenti in tutti i centri SPRAR con l'attivazione di singole sperimentazioni: tra queste la cura del verde. L'obiettivo è dare ai migranti una possibilità concreta di contribuire alle necessità della comunità ospitante in un percorso di legalità.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo