Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Dicembre 2022

Pubblicato il

Roma, proteste dipendenti comune: fermata una maestra

di Redazione
Avrebbe difeso con veemenza un vigile urbano. Assaltata la camionetta presso la quale è stata trattenuta

Momenti di tensione si sono registrati a Piazza Venezia, in occasione della manifestazione dei dipendenti del Comune di Roma, vigili urbani e maestre della scuole dell'infanzia compresi.

Alcuni manifestanti si sono "fermati presso l'Altare della Patria per contestare la cerimonia del presidente della Repubblica di Slovenia presso la tomba del Milite Ignoto" – come spiega Daniele Frongia, del MoVimento 5 Stelle. Le Forze di Polizia allora hanno fermato un'insegnante e la camionetta dove era trattenuta è stata assediata. 

L'educatrice stava difendendo un vigile urbano, in uno 'scontro verbale' tra colleghi, e ci sono stati anche scontri fisici. Immediato l'intervento del consigliere Frongia, di un esponente dell'USB e del vicequestore aggiunto di Trevi che, insieme ai manifestanti, hanno cercato una soluzione. "E la soluzione è stata trovata – comunica Frongia – l'insegnante è stata rilasciata e non ci sono stati più problemi tra forze di polizia e manifestanti. Al termine della negoziazione, poco prima del "rilascio", sono intervenuti anche alcuni sindacalisti della triplice e altri consiglieri capitolini". 

La maestra, infatti, è stata rilasciata dopo circa 20 minuti, nel momento in cui la cinquantina di persone ancora in protesta ha liberato la carreggiata.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo